Visite esterne


Ogni persona accolta può ricevere visite da parte di famigliari ed amici, nel rispetto delle esigenze e dei limiti richiesti dal servizio. E’ infatti necessario che tali visite non siano d'ostacolo alle attività giornaliere e che non arrechino disturbo alla tranquillità e alle esigenze delle persone accolte.